leggi di più

AMUSE è un’associazione, indipendente, no-profit, apartitica, focalizzata sul Municipio II di Roma, costituita nel 2010 su iniziativa di un gruppo di abitanti con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita nel territorio in cui abitano, attraverso la partecipazione attiva e l’impegno civico.
Ogni Socio di AMUSE affronta, in un quadro di amicizia con altri Soci (da cui l’acronimo: Amici MUnicipio SEcondo), i problemi che gli stanno a cuore, fa proposte e decide azioni, all’interno di 3 ambiti: Decoro urbano, Cultura e Solidarietà.
AMUSE è un’Associazione di Promozione Sociale riconosciuta dalla Regione Lazio, che svolge la sua attività secondo i principi di solidarietà sociale e di partecipazione volontaria di quanti si riconoscono nella dimensione europea della cultura e nel rapporto di collaborazione fra Istituzioni e società civile. (www.associazioneamuse.it)

leggi di più

La Fondazione Almagià, Ente culturale fondato nel 1947 dall’Associazione Costruttori Edili di Roma, in ricordo dell’Ing. Roberto Almagià, primo Presidente dell’Associazione, promuove la crescita culturale delle Imprese attraverso l’organizzazione ed il supporto di iniziative di sostegno alla ricerca scientifica e all’innovazione nel settore edilizio e lo sviluppo di attività formative e informative.

La sua attività si sviluppa attraverso la sponsorizzazione di pubblicazioni, borse di studio, premi ed il patrocinio di eventi inerenti i temi dell’innovazione e della ricerca in edilizia.

La Fondazione è diretta da un Consiglio in cui sono presenti rappresentanti dell’ACER, Associazione Costruttori Edili di Roma, e delle Facoltà di Architettura e Ingegneria della Università Sapienza.

leggi di più

Il MAXXI è il primo museo nazionale dedicato alla creatività contemporanea. È una  grande opera architettonica, dalle forme innovative e spettacolari, progettata da Zaha Hadid.

Pensato come un grande campus per la cultura, il MAXXI è stato inaugurato nel 2010.

Produce e ospita mostre di arte e architettura, progetti di design, fotografia, moda, rassegne cinematografiche e performance di teatro e danza.

In un’area di 29mila mq con al centro una grande piazza aperta, ospita anche un auditorium, un centro di ricerca con biblioteca e archivi, un bookshop, una caffetteria e un bar/ristorante.

Le collezioni del MAXXI sono esposte a rotazione insieme alle mostre temporanee, mentre le installazioni di Anish Kapoor, Sol Lewitt, Maurizio Mochetti sono sempre visibili.