logo_rotary5

IL MIGLIO DELLE ARTI

Per i Professionisti di domani

   L’attenzione ai problemi dei luoghi in cui viviamo ci sembra importante. Partecipiamo tutti a crearli; possiamo (dobbiamo?) contribuire tutti a risolverli, con le nostre esperienze, con le nostre professionalità, con le nostre consuetudini di vita.
   Elemento essenziale è costituito dai giovani: le nuove professionalità vanno stimolate non solo per gli aspetti tecnici, ma anche per i contenuti e il metodo. Essere creativi ci appare un punto chiave, ma occorre coniugare le esperienze con le evoluzioni possibili, per migliorare, anche per quanto riguarda la città ove abitiamo, la qualità della vita.
   La combinazione “territorio/giovani” è una delle principali vie di azione del Rotary International, organizzazione di servizio no-profit presente in tutto il mondo (più di 35.000 Club; più di un milione di Soci), identificabile come “gruppi di amici, appartenenti e diverse professioni, che si impegnano a favore del prossimo”.
   Il Rotary Club Roma Parioli ha attivato il Progetto Renovatio Urbis quasi vent’anni fa, coinvolgendo in Concorsi di idee, per migliorare la fruizione di specifiche aree di Roma, più di 500 giovani, laureati e laureandi delle Università romane.
   Nelle ultime due Edizioni (la IX e la X) la zona presa in considerazione va dalla collina di Villa Glori alle pendici di M.te Mario. Si tratta di un asse, di poco più di 1.600 metri, lungo il quale sorgono l’Auditorium, il palazzetto dello Sport, il MAXXI, il Ponte della Musica, la Sala della Scherma; dato lo Sky-Line è stato idenfificato come “IL MIGLIO DELLE ARTI”.
   Nel contesto esposto, questo Sito si propone quale vetrina per far conoscere le idee e le suggestioni, per una migliore fruizione del territorio, dei Partecipanti ai Concorsi: come detto,  i Professionisti di domani.

L\’AREA D\’INTERVENTO

GLI SPONSOR